MATERASSI VALFLEX


“VALFLEX: Innovazione e Comfort nei Materassi – Gruppo Rinaldi”

 

 

Materassi Valflex Pinerolo Piossasco Torino

 

VALFLEX, marchio del Gruppo Rinaldi, è rinomato per il suo impegno costante nella ricerca e sviluppo, un elemento distintivo della sua offerta. In stretta collaborazione con l’Università di Salerno, l’azienda ha sviluppato soluzioni innovative per migliorare il comfort del sonno, tanto da ottenere due brevetti.

Per saperne di piu’ clicca qui Valflex

Attraverso rigorosi test scientifici, Rinaldi Group ha studiato l’ergonomia e il comfort con l’innovativo approccio del Comfort-Driven Design (Cdd). Questo ha portato all’ottenimento di due brevetti e all’inclusione del Gruppo nei case study dell’International Comfort Congress sin dal 2017. VALFLEX è attualmente l’unica azienda in Italia ad offrire materassi scientificamente testati per il comfort ed ergonomia, basati sul modello Comfort-Driven Design.

L’innovazione è al centro della missione del Gruppo Rinaldi, che ha ottenuto prestigiosi riconoscimenti nel settore. Nel 2021, è stato premiato per l’INNOVAZIONE SMAU regionale e, nel 2022, ha ricevuto il premio SMAU nazionale, grazie a un progetto sostenuto dalla sottoscrizione di minibond. Questa iniziativa ha consolidato il processo di innovazione avviato nel 2010, con una visione di Industria 4.0 e Digital Innovation, puntando a diventare un’industria digitalizzata, sostenibile e orientata ai mercati internazionali.

La sostenibilità è una priorità fondamentale per l’azienda, che collabora con il team di ricerca del DIN dell’Università degli Studi di Salerno per individuare nuovi materiali eco-compatibili e progettare prodotti e soluzioni che promuovano un riposo di qualità e rispettino l’ambiente.

Nel 2022, il Gruppo Rinaldi ha vissuto un anno di crescita e cambiamento significativo, ricevendo il prestigioso PREMIO MARKETING organizzato dalla Società Italiana Marketing. È stata la prima PMI del Sud Italia e la prima azienda di materassi selezionata come caso studio.

Oggi, grazie ai brevetti depositati, Rinaldi Group si posiziona come unica azienda in Italia ad offrire materassi scientificamente testati per il comfort ed ergonomia, basati sul modello Comfort-Driven Design. La collaborazione con l’Università degli Studi del Sannio e l’Università La Sapienza di Roma supporta le attività di marketing e progetti mirati a una crescita sostenibile, focalizzata sul comfort e il benessere.

Vieni presso il nostro punto vendita a provare i materassi VALFLEX, un connubio di innovazione e comfort per il tuo riposo perfetto.”

Offriamo servizio di consegna al piano e ritiro per smaltimento del vecchio materasso nel Pinerolese, Torino e provincia, Cuneese e val di Susa.

          

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
4 weeks ago

COME PULIRE ED IGIENIZZARE IL VOSTRO MATERASSO
Ecco 5 suggerimenti pratici per mantenere sempre pulito il vostro materasso e garantire un ambiente salubre.

Lavaggio della fodera in lavatrice:
Molti materassi dispongono di fodere rimovibili lavabili in lavatrice. Per garantire un corretto utilizzo, seguite attentamente le istruzioni di lavaggio. Potete migliorare l'efficacia del detersivo aggiungendo mezza tazza di aceto bianco al bucato, contribuendo così a rimuovere aloni e odori sgradevoli. Questo semplice trucco vi consentirà di igienizzare il materasso senza sforzo.

Utilizzo dell'aspirapolvere:
Rimuovete ogni copertura dal materasso e passate l'aspirapolvere per eliminare eventuali accumuli di polvere. Se possibile, girate il materasso e aspirate anche l'altro lato. Questo semplice accorgimento contribuirà a eliminare polvere e acari, responsabili di molte allergie.

Rimozione delle macchie:
Per eliminare le macchie, utilizzate un panno pulito in microfibra inumidito con acqua fredda. Tamponate delicatamente la macchia senza strofinare, fino a completa assorbimento del liquido.

Applicazione del bicarbonato:
Il bicarbonato si rivela un rimedio versatile. Spargetelo sulla superficie del materasso e lasciatelo agire per 30 minuti. Questo aiuterà a assorbire cattivi odori e a rimuovere muffe. Successivamente, passate l'aspirapolvere per eliminarlo.

Arieggiamento costante:
Dopo aver completato il processo di igienizzazione, aprite la finestra della camera per far entrare aria fresca e raggi solari. Questo permetterà agli eventuali residui liquidi di asciugarsi, evitando la formazione di aloni.

Un materasso pulito e igienizzato contribuirà notevolmente a mantenere la qualità del sonno, specialmente per chi soffre di allergie. Prestare attenzione alla pulizia di questo importante elemento può influenzare positivamente la vostra salute e quella dei vostri cari.
... Vedi altroVedi meno

COME PULIRE ED IGIENIZZARE IL VOSTRO MATERASSOEcco 5 suggerimenti pratici per mantenere sempre pulito il vostro materasso e garantire un ambiente salubre.Lavaggio della fodera in lavatrice:Molti materassi dispongono di fodere rimovibili lavabili in lavatrice. Per garantire un corretto utilizzo, seguite attentamente le istruzioni di lavaggio. Potete migliorare lefficacia del detersivo aggiungendo mezza tazza di aceto bianco al bucato, contribuendo così a rimuovere aloni e odori sgradevoli. Questo semplice trucco vi consentirà di igienizzare il materasso senza sforzo.Utilizzo dellaspirapolvere:Rimuovete ogni copertura dal materasso e passate laspirapolvere per eliminare eventuali accumuli di polvere. Se possibile, girate il materasso e aspirate anche laltro lato. Questo semplice accorgimento contribuirà a eliminare polvere e acari, responsabili di molte allergie.Rimozione delle macchie:Per eliminare le macchie, utilizzate un panno pulito in microfibra inumidito con acqua fredda. Tamponate delicatamente la macchia senza strofinare, fino a completa assorbimento del liquido.Applicazione del bicarbonato:Il bicarbonato si rivela un rimedio versatile. Spargetelo sulla superficie del materasso e lasciatelo agire per 30 minuti. Questo aiuterà a assorbire cattivi odori e a rimuovere muffe. Successivamente, passate laspirapolvere per eliminarlo.Arieggiamento costante:Dopo aver completato il processo di igienizzazione, aprite la finestra della camera per far entrare aria fresca e raggi solari. Questo permetterà agli eventuali residui liquidi di asciugarsi, evitando la formazione di aloni.Un materasso pulito e igienizzato contribuirà notevolmente a mantenere la qualità del sonno, specialmente per chi soffre di allergie. Prestare attenzione alla pulizia di questo importante elemento può influenzare positivamente la vostra salute e quella dei vostri cari.
Load more